Attività di gruppo al Coworking Sovico: gestione del tempo e dello stress.

Di recente abbiamo avuto l’opportunità di migliorare la nostra attitudine verso la gestione del tempo e dello stress, e allo stesso tempo di divertirci un po’.

Questo grazie alla nostra coworker Roberta Porta, la quale – nell’ambito delle sue attiivtà di psicoterapeuta – ci ha proposto, in maniera molto simpatica e giocosa, un’attività di gruppo.

Eccoci quindi, in diversi di noi, ad appuntamenti fissi, a confrontarci con l’annoso e sempre più difficile problema legato alle domande:

  • Come stressarci un po’ meno?
  • Come affrontare giornate di lavoro sempre più piene, con sempre lo stesso numero di ore a disposizione?
  • Come godersi un pochino di più il tempo, sia lavorativo sia non?

Va detto che già parlare di questi temi insieme ad altri professionisti che condividono lo stesso punto di vista è un buon punto di partenza.

Poi, però, arriva il contributo importante di Roberta… ma lasciamo parlare lei, che in questa intervista ci racconta – meglio di come potremmo fare noi – com’è andata questa nuova esperienza!

Da parte nostra vi diciamo solo quello che tutti hanno riconosciuto, dopo il mese di corso:

Mettersi in gioco ogni tanto fa solo bene, e come in tutte le cose, ottenere risultati è più facile se conosci gli strumenti e le tecniche. E la gestione dello stress non fa eccezione!

Coworking Sovico: Cosa ha riguardato l’attività di gruppo qui al Cowo® di Sovico? E come è stata strutturata?

Roberta Porta: L’attività è stata pensata come un appuntamento settimanale per un mese finalizzato alla riduzione dello stress attraverso l’utilizzo di tecniche di rilassamento ispirate alla mindfulness.

Coworking Sovico: Che accoglienza ha avuto l’idea?

Roberta Porta: L’accoglienza è stata molto buona nonostante ci sia stata la difficoltà di riuscire ad avere una frequenza costante a causa dei molteplici impegni lavorativi di ogni partecipante

Coworking Sovico: La community ha dato segni di aver recepito? Prima e dopo… è cambiato qualcosa? 

Roberta Porta: Tutti i partecipanti sono stati molto bravi a mettersi in gioco ed allenarsi con le diverse pratiche durante la settimana. Il monitoraggio eseguito ha permesso di notare delle lievi differenze tra l’inizio e la conclusione del percorso, diversamente l’ esperienza soggettiva di ogni incontro è stata più incisiva poiché ogni persona ha sperimentato grande rilassamento.

Coworking Sovico: Un commento su “Stress e Coworking, dal punto di vista di una psicoterapeuta che conosce le dinamiche degli spazi condivisi…

Roberta Porta: La condivisione degli spazi all’interno del nostro Coworking garantisce sempre un’atmosfera rilassata e rilassante poiché ogni coworker lavora nel massimo silenzio, rispetto ed ordine (fattori che facilitano la concentrazione e l’efficienza lavorativa). Tuttavia, nelle pause, esiste la  possibilità di condividere momenti arricchenti con scambi di idee, opinioni, consigli lavorativi e umani.

Coworking Sovico: Ci sono altre attività analoghe in programma?

Roberta Porta: L’idea è quella di riproporre l’iniziativa cercando di migliorarla sempre più grazie ai feedback dei partecipanti, inoltre sarebbe interessante aprirla anche ai non coworker.

Post a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *