Coworking e inclusione sociale a Sovico (Monza Brianza).

Cosa significa inclusione sociale, per uno spazio di Coworking?

Che ruolo può avere uno spazio Cowo® nelle reti di servizi alla persona?

Cosa vuol dire condividere esperienze professionali con persone con disabilità?

Ci poniamo queste domande molto seriamente, in quanto pensiamo che il Coworking – né più né meno delle altre componenti della società – possa e debba avere un ruolo nell’inclusione sociale delle persone disabili.

Ecco quindi il nostro punto di vista sul tema.

Parlare di inclusione sociale significa anzitutto parlare di diritto della persona disabile, il diritto di essere considerata cittadino attivo, di poter esprimere le proprie individualità all’ interno della vita sociale, relazionale e civile.

Per far sì che questo accada, è indispensabile che tutti – nessuno escluso – vengano chiamati in causa: la famiglia, i servizi alla persona, le istituzioni, le risorse sociali del territorio.

Sono proprio queste ultime che consentono la realizzazione di esperienze innovative, diverse, originali e creative con un filo conduttore importante nella reciprocità e nell’incontro con l’altro.

Il Coworking Sovico Monza si propone come una risorsa, come un luogo di condivisione, di creazione, di scoperta dove tutti gli attori sociali possano mettersi in gioco e far emergere le proprie individualità, le proprie unicità.

E’ per questo che abbiamo iniziato – negli spazi professionali condivisi di via Giovanni da Sovico 96 – un percorso di dialogo e inclusione sociale che ci auguriamo possa contribuire in modo concreto e costruttivo all’evoluzione sia delle persone con disabilità, sui fronti umano e professionale, sia del territorio e della comunità di riferimento.

Pensiamo infine che l’innovatività del Coworking – dimensione lavorativa che molti considerano una nuova frontiera del mondo del lavoro, da noi praticata fin dal 2011 – sia una piattaforma particolarmente adatta per spingere oltre il livello di visione, tolleranza e apertura costruttiva, qui sul nostro territorio della Brianza, oltre gli stereotipi e le visioni limitanti.

Sul tema dell’inclusione sociale, potrebbero interessarti anche i seguenti articoli:

Coworking e inclusione sociale a Sovico